Sicilia Occidentale: Provincia di Trapani,

 la più araba delle provincie siciliane,

uno scrigno di tesori artistici archeologici e naturalistici da scoprire.

Marsala... Cuore del Mediterraneo: sulla punta estrema dell'isola, nel cuore del mediterraneo c'è Marsala, città dal cuore antico, dalle origini fenicie con influenze greche, romane, arabe, normanne, sveve, angioine e spagnole. Città europea del vino 2013, città dei mondiali di kiteserf.  Un paesaggio incontaminato, di rara bellezza con la Riserva Naturale della Laguna dello Stagnone, le sue splendide isole, le saline e i mulini a vento, uno scenario incantevole fino alla fenicia Mozia, isola arheologica unica nel suo genere in tutta l'area del bacino del mediterraneoneo. A Marsala è custodita la nave Punica che è considerata la nave da guerra più antica del mondo.

Da Marsala ad Occidente lungo la Costa Tirrenica potete visitare il Borgo Medievale di Erice con il suo castello di Venere, la Riserva Naturale del monte Cofano e la  Riserva dello Zingaro, la  spiaggia di San Vito lo Capo, il Borgo Medievale di Scopello, Castellammare del Golfo, il Parco Archeologico di Segesta fino ad arrivare a Palermo.

Da Marsala ad Oriente lungo la Costa Mediterranea trovate la Riserva di Capo Feto, Mazara del Vallo col  Satiro Danzante, la Riserva naturale di Lago Preola e i Gorghi Tondi, le Cave di Cusa, Selinunte con il  Parco Archeologico più grande d'Europa , la  Riserva naturale del fiume Belice, fino ad arrivare al  Parco Archeologico  della “Valle dei Templi “ .

Ad Occidente Marsala si specchia nel mare delle splendide Isole Egadi raggiungibili in soli 20 minuti di navigazione con collegamenti quotidiani e guarda verso l'Africa essendo le coste Tunisine ad appena 80 miglia. Egadi: le isole di Ulisse, l'area marina protetta più grande d'Europa dove nell'antichità furono combattute molte battaglie navali fra cartaginesi e romani.